w

FW 2018-19

UFASHON

Paris Haute Couture F/W 2018-19, Yumi Katsura

E' un Giappone da sogno quello che ha sfilato a Parigi grazie al genio visionario di Yumi Katsura per la sua collezione Haute Couture fall/winter 2018-19 si è ispirata alla magia del suo paese d'origine per creare abiti che sono autentici capolavori di stile. Davvero perfetto il ponte che la stilista sa tracciare tra Oriente e Occidente, rileggendo i kimono non solo in chiave Haute Couture, quindi realizzati con tessuti preziosissimi con stampe brillanti e misure iperboliche una volta aperti, rivelandosi infatti maestose mantelle perfette per ogni occasione, ma soprattutto mixando con grande originalità elementi occidentali e orientali, riuscendo a trovare non solo un semplice punto d'incontro, cosa di cui, in fondo, sono capaci in molti, quanto piuttosto creando un nuovo mondo, un universo fantastico e agiografico in cui le solite polarità, Est- Ovest e Nord-Sud cessano magicamente di esistere. Questa Haute Couture ha un respiro universale e grazie a silhouette inedite e originali si pone come benchmark di una autentica rivoluzione stilistica e culturale.

 

Ispirazione: Japan is everywhere
Lunghezze: tutte
Ampiezze: morbide e ampie
Colori: tante stampe fantasia, prevalgono comunque il nero, arancio, verde e viola
Tessuti: seta, mikado, organza, tessuti laccati, tessuti sperimentali, raso

 

Paris Haute Couture F/W 2018-19, Yumi Katsura

It's a dreamy Japan that showed in Paris thanks to the visionary genius of Yumi Katsura for her collection Haute Couture fall / winter 2018-19 was inspired by the magic of her country of origin to create clothes that are authentic masterpieces of style. Really perfect the bridge that the designer can trace between East and West, rereading the kimono not only in key Haute Couture, then made with precious fabrics with bright prints and hyperbolic measures once opened, revealing in fact majestic capes perfect for any occasion, but above all mixing with great originality Western and Eastern elements, being able to find not only a simple meeting point, which, in the end, are able in many, but rather creating a new world, a fantastic and agiographic universe in which the usual polarities , East-West and North-South magically stop to exist. This Haute Couture has a universal appeal and thanks to unusual and original silhouettes stands as a benchmark for an authentic stylistic and cultural revolution.

 

Inspiration: Japan is everywhere
Lengths: all
Amplitudes: soft and wide
Colors: many fancy prints, however, black, orange, green and purple over all
Fabrics: silk, mikado, organza, lacquered fabrics, experimental fabrics, satin

SS 2018

UFASHON

Paris Haute Couture ss 2018, Yumi Katsura

Collezione effervescente e femminile per una delle stiliste più amate dell'alta moda mondiale. Yumi Katsura si conferma nuovamente con la sua haute couture spring/summer 2018 collection uno dei massimi talenti in questa arte così meravigliosa e incantevole del fare di un semplice abito un capolavoro destinato a restare nel tempo.

Sospesa tra Oriente e Occidente, tra minidress dall'allure anni Ottanta decisamente sensuali con maxi fiocchi e drappeggi e pepli multicolor così echeggianti la Magna Grecia, Yumi Katsura conquista stampa e pubblico con abiti che hanno il pregio non solo di sedurre e incantare grazie anche alle loro eravigliose fantasie floreali, ma che trasmettono una joie de vivre potente e iconica e assolutamente notevole anche nelle creazioni da uomo.

 

Ispirazione: The best bridge between East and West
Lunghezze: minidress, lunghi alla caviglia, lunghi quasi a sfiorare il pavimento
Ampiezze: sensualità e opulenza, pepli dall'allure orientale, silhouette aderenti e sensuali si alternano ad abiti dalla linea morbida e comfy
Colori: nero, oro, blue, rosa, verde, azzurro
Tessuti: techno fabric, seta, organza, chiffon

Paris Haute Couture ss 2018, Yumi Katsura

Effervescent and feminine collection for one of the most popular designers of high fashion world. Yumi Katsura is absolutely unique and thanks her new haute couture spring/summer 2018 collection she demonstrates one again to be one of the greatest talents in this art so wonderful and lovely of transforming a simple dress into a timeless masterpiece. This is art, this is Yumi Katsura.

Suspended between East and West, she moves between 1980s minidress with their sensual allure. big bows and drapes and multicolored tunics so echoing the Magna Greece. The result is really impressive because absolutely multiccultural. Pop but with extraordinary grace. Guest and press pay homage to this talented woman: in this collection she realized seductive and enchanting creations also thanks wonderful floral patterns that convey a powerful and iconic joie de vivre, notable even in man's creations.

 

Inspiration: The best bridge between East and West
Lengths: minidresses, ankle dresses or long dresses almost touching the floor
Size: sexiness and opulence, big hair, close-fitting clothing and sensual alternate with dresses, soft and comfy
Colors: black, gold, blue, pink, green, blueFabrics: techno fabric, silk, organza, chiffon

FW 2017-18

UFASHON

 Haute Couture Paris 2017-18, Yumi Katsura 

Una e trina. Sicuramente è di Yumi Katsura la sposa più originale di questa Paris Haute Couture fashion week. Composta da tre spose, due con un abito monospalla, con la spallina rispettivamente una a destra e una a sinistra e una  terza sposa con un abito smanicato con scollatura a V, ognuna di loro ha alle spalle lo spicchio di un grande ventaglio. Messe l'una accanto all'altra l'effetto ottico è di un unico abito con due spalline, scollo a V e con alle spalle un grande semicerchio.

Potere della fantasia e della creatività che certo a questa straordinaria stilista giapponese non mancano sicuramente come dimostra la sua ultima collezione haute couture fall/winter 2017-18 dove il suo Giappone ha una nuova anima nel rispetto della tradizione.

La diversità è un bene prezioso e un abito non si vende solo se ha un gusto e un taglio occidentale, ma, soprattutto, e dovrebbe essere sempre e solo così, se è bello. La Bellezza non ha patria, è universale e proprio come le tre spose di Yumi Katsura è frammentata e sparsa ovunque nel mondo. Ai cercatori dell'Eldorado dell'alta moda raccomandiamo proprio questo: di cercare ovunque. Tra kimoni rivisitati con tagli innovativi, meravigliosi cappotti- vestaglia in fantasie di seta ammalianti e interamente bordate di pelliccia colorata sono i capi cult di una collezione preziosa, elegante e sofisticata che sostituisce ai soliti clichè sul Giappone finalmente la verità su quale direzione l'alta moda giapponese stia prendendo in questo momento storico.

  

Mood: La nuova anima couture del Giappone
Lunghezze: mini, midi, lungo
Ampiezze: comfy, leggere per mantelle e abiti lunghi, kimono e capispalla, più fasciante l'abito da sposa
Colori: bianco, nero, oro, blue elettrico, celeste, arancione, rosa, fucsia, rosso
Tessuti: seta, raso, mikado, organza, pizzo, piume, frange

 

 Haute Couture Paris FW 2017-18, Yumi Katsura 

Triune. Yumi Katsura wedding gown is definitely the most original of this Paris Haute Couture fashion week. It is composed by three brides: two brides have one shouder long dress respectively with the strap to the right and to the left and the third bride had a sleeveless gown with a V neckline. Each of them has a clove of a large fan. Put all together, with the one with the sleeveless in the centre, we obtain an original optical effect: one bride with a sleeveless dress, v-neck and on the vìback a large semi-circles.

Power of imagination and creativity of this extraordinary Japanese designer as evidenced by the haute couture fall/winter 2017-18 collection where her Japan has a new soul, always in the respect of tradition.

Diversity is a valuable asset and a gown is not sold only if it has a western taste and shapes, but above all, it should be sold always and only if it's nice.

The beauty has no homeland, it is universal and just like the three brides of Yumi Katsura is fragmented and scattered throughout the world. Seekers of the Eldorado of Haute Couture we recommend this: finding anywhere. Between kimono revisited with innovative cuts, wonderful night-gown coats with amazing patterned silk fully trimmed with colored fur are the cult pieces of ths valuable, elegant and refined collection that replaces the usual clichés on Japan at last with the truth about which direction the japanese Haute Couture is taking in this historic moment.

 

Mood: The new japanese soul in high fashion
Lenght: mini, midi, long
Breadth: comfy and light for capes and long dresses, kimono and outwear; more tight for wrapped wedding dress
Colors: white, black, gold, electric blue, light blue, orange, pink, fuchsia, red
Fabrics: silk, satin, organza, lace, feathers, mikado, fringe

SS 2017

UFASHON

Haute Couture Paris SS 2017, Yumi Katsura 

Per Yumi Katsura l'alta moda è l'arte di immaginare e creare il futuro del genere umano. Partendo dal suo originale approccio allo sviluppo della materia, di cui incorpora nelle sue creazioni le più recenti scoperte della tecnologia, questo talentuoso couturier giapponese, che vanta collaborazioni con svariate produzioni come costumista per film, teatro e di cantanti top in classifica, proseguendo così il suo percorso artistico in un vasto campo d'azione, deciso ad essere un artista completo e affermato come dimostra la sua ultima collezione di alta moda spring/summer 2017.

Le sue creazioni sono decisamente scultoree perchè la reale mission dell'estetica di questo interessante couturier è giocare con le mille possibilità della tridimensionalità per trasformare il corpo umano per trasformarloin qualcosa di inedito.

 

Mood: asimmetrie e giochi di volume
Lunghezze: abiti mini, lunghi al ginocchio o long dress
Ampiezze: minidress con sovrapposti maxi e ampie camicie bicolor; abiti con maniche ampie
Colori: bianco, nero, rosa, azzurro, grigio, celeste
Tessuti: seta, organza, piume

 

Haute Couture Paris SS 2017, Yumi Katsura

 

According to Yumi Katsura, High Fashion is the art to imagine and create the future of humans. From his original approach to development of material, incorporating the latest in technology in his products, and collaborating with various industries, to costume design for movies, theater, and top recording artists, this talented japanese couturier, that collaborated with many different productions as costumer for movies, theatre and for pop singers, continues his work in a wide range of fields, determined to be a complete and well-know artist, as we can see in his last haute couture spring/summer 2017 collection.

His creations, in fact, are absolutelu sculptoreal and they play with the concept of 3D and all its possibilities to create a new human body, trasforming it in something new.

 

Mood: asymmetry and volume games
Lenght: mini, long at the knees or very long for the evening
Breadth: minidress with overlaid maxi smocks bicolor; dresses with wide sleeves
Colors: white, black, pink, light blue, grey and pale blue
Fabrics: silk, organza, feathers

 

Share :